Corea del Nord minaccia: “Ritorsioni contro le sanzioni”

4 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

PYONGYANG (WSI) – Nuove minacce arrivano dalla Corea del Nord alla comunità internazionale. Dopo le parole di Trump che annuncia azioni unilaterali contro il regime di Kim Jong un se la Cina dovesse tirarsi indietro, il dittatore nordcoreano promette ritorsioni se si dovessero acuire le sanzioni contro i programmi balistici.

“Il mondo sarà testimone di misure per contrastare l’adozione odiosa e irresponsabile delle sanzioni”.

Così ha ammonito un portavoce del ministero degli Esteri nordcoreano, citato dall’agenzia ufficiale KCNA.