Conti pubblici: Dombrovskis invita Italia a limitare spesa. In autunno nuovo esame

24 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

“Abbiamo prorogato l’attivazione della clausola di salvaguardia fino al 2023, ma il Patto di Stabilità non è affatto sospeso. Le nostre raccomandazioni prevedono infatti che l’Italia limiti la crescita della sua spesa corrente”. A sottolinearlo Valdis Dombrovskis, vicepresidente della Commissione europea, in un’intervista a “La Stampa”, indicando che se l’Italia non dovesse applicare tale raccomandazione “per ora non apriamo alcuna procedura, ma torneremo a valutare la situazione in autunno e anche nella primavera del prossimo anno”.

“Ci troviamo in una situazione senza precedenti, con una guerra in Europa – ha aggiunto -. L’aggressione russa in Ucraina ha avuto un significativo impatto sull’economia dell’Unione europea, che è notevolmente rallentata. Secondo le nostre previsioni la crescita continuerà quest’anno e anche il prossimo, ma siamo di fronte a un fatto che crea enorme incertezza, con forti rischi al ribasso”.