Consob: pubblicato Rapporto relativo alla corporate governance delle società quotate italiane

2 Marzo 2020, di Alessandra Caparello

La Consob ha pubblicato il suo Rapporto relativo alla corporate governance delle società quotate italiane per il 2019.

Nel documento, oltre ad una ricognizione di alcuni fenomeni la cui evoluzione è legata a innovazioni regolamentari intervenute negli anni scorsi, il Rapporto contiene una ricognizione di alcuni fenomeni la cui evoluzione è legata a innovazioni regolamentari intervenute negli anni scorsi, come la maggiorazione del diritto di voto, in riferimento a società che hanno emesso azioni a voto multiplo e previsto le cosiddette loyalty shares e la  presenza femminile negli organi di amministrazione delle società quotate italiane, con l’esame dei dati relativi all’ultima stagione assembleare (giugno 2019), in cui tale parametro ha registrato i valori massimi.

Inoltre il rapporto mette in luce la correlazione tra corporate governance e sostenibilità, con l’aumento dell’attenzione delle società ai fattori ESG (Environment, Social, Governance) e, più in particolare, la previsione di nuovi parametri per retribuzioni più ‘sostenibili’, quale l’attenzione a tematiche sociali e/o ambientali.