Confcommercio: indice disagio sociale in salita a settembre

7 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

A settembre il Misery Index stilato da Confcommercio sale a 17,9 punti contro 17,6 di agosto. “Il peggioramento che si comincia ad intravedere nel mercato del lavoro, dice l’associazione, dopo un biennio di sostanziale stagnazione produttiva – si legge in una nota -, rappresenta un preoccupante segnale. In assenza di una svolta significativa nei prossimi mesi potremmo, infatti, assistere ad un incremento”.