Confcommercio: in calo a marzo l’indice del disagio sociale

5 Maggio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Scende nel mese di marzo l’indice di disagio sociale elaborato dalla Confcommercio, il Misery Index fermo a 20,2 punti, in calo di 0,3 punti rispetto a febbraio.

“Anche a marzo l’andamento del Mic è stato determinato in misura di un certo rilievo dalla componente relativa ai prezzi la cui variazione, per i beni ad alta frequenza d’acquisto, è scesa dal 3,2% di febbraio al 2,7% dell’ultimo mese”.