Colpo grosso per Saipem, nuovi contratti per 1,7 miliardi di dollari

27 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Colpo grosso per Saipem che si è aggiudicata nuovi contratti ed estensioni di contratti esistenti nel Drilling Onshore e nel Drilling Offshore per un valore complessivo di circa 1,7 miliardi di dollari.

I contratti relativi alla Divisione Drilling Onshore riguardano 19 impianti di perforazione dislocati in Middle East, con potenza tra i 1500 ed i 2000 cavalli, ed hanno durata compresa tra i tre ed i dieci anni.

In aggiunta, nuovi contratti ed estensioni di altri già vigenti sono stati acquisiti relativamente a nuove commesse che verranno realizzate in Bolivia, Perù e Romania.