CNH Industrial sigla accordo decennale con Hyundai

12 Settembre 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – La CNH Industrial, gruppo che fa capo ad Exor e produce macchine per l’agricoltura e movimento terra, camion, veicoli commerciali (Iveco) e autobus e la Hyundai Heavy Industries hanno siglato un accordo esclusivo della durata di 10 anni con possibile rinnovo triennale per la produzione e lo sviluppo di miniescavatori.

L’accordo avrà valenza mondiale ad esclusione del mercato sudcoreano. L’amministratore delegato Richard J. Tobin ha così commentato l’accordo:

“Questo accordo unisce il know-how e l’esperienza di due produttori mondiali leader nel campo delle macchine movimento terra e ci consentirà sinergie sulla selezione e l’adattamento della tecnologia, sull’approvvigionamento dei componenti e sui costi di Ricerca e Sviluppo. La nostra capacità di produrre e di ottenere prodotti finiti attraverso la nostra base industriale, geograficamente complementare, permetterà economie di scala sui costi del prodotto, assicurando che i tempi di esecuzione e quelli logistici vengano minimizzati per la nostra rete di concessionari”.