Cdp Reti: sottoscritto prestito ponte a breve termine di 750 mln

25 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Cdp Reti – veicolo di investimento partecipato da Cassa Depositi e Prestiti (59,1%), State Grid Europe Limited (35%), e un gruppo di investitori istituzionali italiani (5,9%) – ha annunciato che è stato sottoscritto un contratto di finanziamento ponte a breve termine (c.d. Bridge Loan), per un importo complessivo di 750 milioni di euro, della durata di 12 mesi e con opzione di estensione per ulteriori 6 mesi. Il finanziamento potrà essere a sua volta rimborsato mediante l’emissione di un nuovo prestito obbligazionario.
I proventi del bridge loan, spiega la nota, saranno utilizzati da Cdp Reti per rimborsare integralmente l’indebitamento derivante dal prestito obbligazionario emesso nel 2015 e in scadenza in data 29 maggio 2022. Il bridge loan è stato concesso da un pool di banche e dalla società controllante Cassa Depositi e Prestiti.