Cavo sottomarino più lungo del mondo: Prysmian interessata alla gara (analisti)

5 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

La società australiana Sun Cable ha ingaggiato le banche d’investimento Macquarie e Moelis per raccogliere oltre A$30bn ($20.6bn) nei prossimi 18 mesi per finanziare un gigantesco parco solare e il cavo elettrico sottomarino più lungo del mondo.
Sarà la prima volta che un mega-progetto australiano di energia rinnovabile del valore di decine di miliardi di dollari si rivolge ai mercati dei capitali e metterà alla prova la tesi sostenuta da molti, tra cui il Primo Ministro Anthony Albanese, secondo cui l’Australia può diventare un importante esportatore di energia pulita. Sun Cable prevede di costruire circa 20GW di capacità solare e 40GW di batterie di stoccaggio nel nord dell`Australia e un cavo sottomarino di 4.200 km fino a Singapore.
Secondo Equita, le dimensioni del progetto per la parte cavi sono significative e stimano che possa superare il valore complessivo di $5bn. Interessante inoltre che si tratti di un progetto legato alle solar farm.
Gli analisti ritengono che Prysmian sia interessata a partecipare alla gara, e non escludono che possa essere necessaria la costruzione di un nuovo impianto che avrebbe l’obiettivo non solo di supportare il progetto ma anche lo sviluppo di un nuovo mercato come quello australiano.