Cattolica Assicurazioni: via libera del cda all’aumento di capitale da 500 mln

29 Giugno 2020, di Alessandra Caparello

Via libera all’aumento di capitale da 500 milioni di euro per Cattolica Assicurazioni. L’assemblea ha votato con una maggioranza di circa il 73% degli aventi diritto la proposta di attribuzione al consiglio di amministrazione della delega ad aumentare a pagamento e in via scindibile il capitale sociale, in una o due volte, entro il 26 giugno 2025, per un importo massimo complessivo di 500 milioni di euro. Il Presidente di Cattolica Assicurazioni, Paolo Bedoni, ha affermato:

“I soci hanno dimostrato con il loro voto di condividere il processo di riforme e l’aumento di capitale necessario ad avviare un nuovo momento di consolidamento e sviluppo della compagnia. Il Consiglio di Amministrazione è stato chiamato in questi giorni a scelte importanti per il futuro della società, per garantire solidità, sicurezza e sviluppo ai soci, agli azionisti e a tutti i nostri stakeholder”.