Catalogna: revocato mandato d’arresto europeo per Puigdemont

5 Dicembre 2017, di Alessandra Caparello

Revocato il mandato di arresto europeo nei confronti dell’ex leader catalano Carles Puigdemont e altri quattro membri del governo di Barcellona.

A deciderlo il Tribunale supremo spagnolo secondo cui i mandati d’arresto individuali non si possono applicare per reati commessi come parte di un gruppo, inoltre i cinque politici catalani hanno mostrato intenzione di tornare in patria per partecipare alle prossime elezioni.

Ma non è detta l’ultima parola. Secondo fonti giudiziarie, citate da La Vanguardia ed El Pais, resta valido il mandato d’arresto spagnolo, ciò significa che quando Puigdemont – che attualmente si trova in Belgio – e gli altri quattro ex membri del governo catalano varcheranno il confine del Paese verranno arrestati.