Cassa Depositi e Prestiti fa causa a Bill Gates

27 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – 130 milioni di euro è la cifra richiesta da Residenza Immobiliare 2004, la società controllata dalla Cassa depositi e prestiti immobiliare e partecipata dalla Fingem della famiglia Fratini, alla catena di alberghi di lusso Four Season di cui Bill Gates, patron di Microsoft, è tra gli azionisti di spicco.

Motivo della richiesta milionaria è un accordo firmato circa 6 anni fa con la catena di alberghi di lusso per lo sviluppo e la gestione di un hotel a 5 stelle nel palazzo del Poligrafico di via Verdi a Roma, accordo poi andato nel dimenticatoio. Ora Cdp parla di responsabilità pre-contrattuale e una responsabilità contrattuale per il fallimento dell’intesa a carico della catena alberghiera.