Caso Skripal, Putin: “Sappiamo chi sono i due sospettati”

12 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

“Sappiamo chi sono, li abbiamo trovati”. Così il presidente russo Vladimir Putin in merito ai due uomini identificati dalla polizia inglese come i principali sospettati di aver avvelenato l’ex spia russa Skripal.

Parlando a margine della plenaria del Forum economico orientale a Vladivostok, il numero uno del Cremlino ha precisato che si tratta di due “civili”.