Caro affitti: canone sotto 750 euro mensili solo per il 52% delle case in locazione in Italia

22 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Dall’estate del 2021, la domanda di locazione ha ripreso a viaggiare a pieno regime riscaldando i prezzi, cresciuti del 7,4% negli ultimi 12 mesi. Secondo un recente sondaggio dell’ufficio studi di idealista condotto su 5000 individui, l’84% del campione considera un limite massimo di spesa di 750 euro per una casa in affitto, mentre la fascia di prezzo più cercata è quella compresa tra i 450 e i 600 euro (40% del campione).
Dall’analisi è emerso come solo il 52% degli annunci di case in affitto in Italia ha un prezzo inferiore a 750 euro al mese. Complice l’inflazione, negli ultimi mesi si è andata assottigliando l’offerta di case in locazione nelle fasce di prezzo più accessibili (sotto i 750 euro mensili): -10%, secondo idealista.