Carburanti: Biden chiede taglio prezzi. Bezos: “Tema troppo importante”

4 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Bezos contro Biden. Il fondatore di Amazon ha criticato un tweet del presidente degli Stati Uniti che invitava i dirigenti del settore petrolifero a ridurre i prezzi del carburante. “Questo è un periodo di guerra e di pericolo globale”, ha twittato sabato il presidente. “Abbassate il prezzo che applicate alla pompa per riflettere il costo che state pagando per il prodotto. E fatelo subito”.
Bezos ha risposto alle critiche di Biden nei confronti delle compagnie che gestiscono le stazioni di servizio e che fissano i prezzi per i consumatori. Bezos ha twittato sabato sera: “Ahi. L’inflazione è un problema troppo importante perché la Casa Bianca continui a fare dichiarazioni come questa. Si tratta o di un’operazione di depistaggio o di una profonda incomprensione delle dinamiche di mercato di base”.