11:37 giovedì 11 Luglio 2024

CAME acquisisce Motorline e punta a rafforzare il settore delle automazioni

CAME, azienda italiana leader nelle soluzioni per l’automazione e la sicurezza di ambienti residenziali, pubblici e aziendali, ha completato l’acquisizione della portoghese Motorline, nota per la produzione di sistemi di automazione per case, industrie e controllo veicolare.

Motorline, con un fatturato annuo di circa 30 milioni di euro, opera da 38 anni e collabora con una rete di 1.600 partner a livello globale. Questa acquisizione strategica punta a rafforzare la presenza di CAME nel settore delle automazioni, ampliando il proprio portafoglio prodotti e le opportunità commerciali.

CAME, con sede a Dosson di Casier (Treviso) e dieci stabilimenti produttivi in Italia e all’estero, ha registrato un fatturato di 309 milioni di euro nel 2023.

Il CEO Andrea Menuzzo ha dichiarato: “Con l’acquisizione di Motorline, CAME invia un forte segnale di crescita e consolidamento nel settore delle automazioni. La nostra strategia di crescita esterna è sempre stata focalizzata sulla valorizzazione dei brand acquisiti e delle loro potenzialità, supportata dal know-how tecnologico e dall’organizzazione di un Gruppo presente a livello globale con un modello di business orientato all’internazionalizzazione”.

Breaking news

11:09
Ferrari introduce pagamenti in criptovalute anche in Europa

Ferrari estenderà il sistema di pagamento in criptovalute ai concessionari europei entro fine luglio, dopo il successo negli Stati Uniti. Entro il 2024, il sistema sarà esteso a tutti i paesi dove le criptovalute sono legalmente accettate.

10:40
Deutsche Bank, perdita netta di 143 milioni di euro nel secondo trimestre

Deutsche Bank ha riportato una perdita netta di 143 milioni di euro nel secondo trimestre del 2023, principalmente a causa di un accantonamento di 1,3 miliardi di euro legato alla controversia sull’acquisizione di Postbank. Tuttavia, i ricavi trimestrali sono aumentati del 2%, trainati dalla crescita della divisione investment banking.

09:17
Piazza Affari apre in ribasso, giù Iveco e Unicredit

Partenza in calo per Piazza Affari e l’Europa, con focus sulle trimestrali. In calo Iveco dopo i risultati, debole Unicredit

08:50
LVMH rallenta la crescita delle vendite nel trimestre

Le vendite di LVMH hanno rallentato la crescita. La divisione moda e pelletteria ha visto aumentare i ricavi organici dell’1%

Leggi tutti