Caltagirone: flop per l’Opa di Chiara Finanziaria

20 Settembre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Flop per l’Opa lanciata da Chiara Finanziaria, società del gruppo Caltagirone. Le adesioni sono state solo 96.810 azioni, circa lo 0,28% dei titoli oggetto dell’offerta portando così al fallimento dell’Opa.

Il gruppo che fa capo all’imprenditore Francesco Gaetano Caltagirone aveva annunciato la volontà di togliere dal listino di Borsa la Caltagirone editore lanciando un’Opa sulla quota che ancora non controlla della società che edita diversi quotidiani, tra cui Il Messaggero.