Brexit: trattativa procede, nessuna proroga per periodo di transizione

24 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

Nessuna proroga per il periodo di transizione per definire la Brexit. Lo ha confermato oggi il negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier, facendo il punto sul round di discussioni che si sono concluse questa settimana.

“Un accordo di partenariato è possibile, ma il tempo pressa, occorro progressi sostanziali nella trattativa. I progressi nella trattativa ‘devono essere tangibili”. In realtà finora l’obiettivo di ottenere questa evidenza ‘sono stati parzialmente raggiunti nella discussione di questa settimana perché la parte britannica non ha voluto prendere impegni su un certo numero di questioni’. Occorre ‘fare progressi su tutti le principali aree’.

Dal primo febbraio scorso è partito un periodo di transizione che durerà fino al 31 dicembre, durante il quale le autorità Uk e Ue dovranno definire i dettagli del divorzio.