Bp: 2017 da record, uno dei migliori anni della sua storia

6 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

LONDRA (WSI) – Chiude il 2017 il gruppo petrolifero britannico Bp con un utile netto di 3389 miliardi di dollari contro i 116 milioni dello scorso anno.

Un balzo notevole trainato dall’aumento dei prezzi del greggio. Entusiasmo nelle parole del CEO Bob Dudley:

“Il 2017 è stato uno dei migliori anni della nostra storia recente. Abbiamo aumentato la produzione e riequilibrato i conti e abbiamo fatto tutto ciò continuando a effettuare operazioni sicure e affidabili. Entriamo nel secondo anno del nostro piano di 5 anni con notevole slancio e sempre più fiduciosi di poter realizzare la crescita nelle nostre attività migliorando i flussi di cassa e i ritorni per gli azionisti da qui al 2021 e oltre”.