Borse europee poco mosse, a Milano giù Juventus

27 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Dopo un iniziale avvio positivo, tornano sui livelli della vigilia e restano inchiodate alla parità le Borse europee in avvio di giornata. Milano sale dello 0,3% come Francoforte, mentre Parigi avanza di uno 0,15% e Londra dello 0,10%.

A Piazza Affari giù la Juventus, in calo dell’1%. dopo il via libera all’aumento di capitale da 300 mln di euro a 0,93 euro per azione.

La Federal Reserve pubblica il Beige Book, il resoconto periodico sulla salute dell’economia a stelle e strisce.

Sul mercato valutario, l’euro è in lieve calo e vale 1,1010 dollari (da 1,1016 ieri), mentre contro yen vale 120,22 (da 120,125). Il dollaro/yen e’ a 109,18 (da 109,052). Il petrolio e’ poco mosso: il future gennaio sul Wti è fermo a 58,37 dollari mentre, mentre il Brent pari scadenza vale 64,22 dollari.