Borse cinesi: finale d’anno in rialzo

30 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Finale d’anno in netto rialzo per la Borsa di Shanghai: al termine delle contrattazioni l’indice composito e’ stato registrato in rialzo dell’1,16% a 3.040,02 punti. A Shenzhen l’indice di riferimento ha guadagnato lo 0,92% a 1.713,51 punti.

A spargere ottimismo tra gli investitori cinesi, la revisione della legislazione finanziaria varata sabato scorso e operativa dal prossimo marzo, con misure che semplificano le procedure di ingresso in Borsa ma che mirano anche a una maggiore protezione degli investitori e alla prevenzione dell’insider trading.

Positiva anche la performance di Hong Kong, dove l’indice Hang Seng ha guadagnato lo 0,32% a 28.316,22 punti.