Borse asiatiche deboli, Nikkei -0,39%

7 Agosto 2020, di Mariangela Tessa

Segno meno per le borse asiatiche, che oggi hanno subito il peso delle tensioni USA-Cina e sulla risalita dei contagi.

La Borsa di Tokyo chiude in rosso, riportando sul Nikkei 225 una flessione dello 0,39%, mentre ha tenuto meglio il Topix con una limatura dello 0,04%. In tenuta Seoul (+0,39%).

Borse cinesi più sacrificate, con Shanghai che perde lo 0,78% e la piazza di Shenzhen che è scivolata dell’1,24%. Perdite contenute per Taiwan (-0,66%).