Borse asiatiche al ribasso, pesano tensioni geopolitiche

14 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

TOKYO (WSI) – Le tensioni geopolitiche si riflettono sui mercati aperti oggi. A Tokyo l’indice Nikkei perde lo 0,49% a quota 18.335,63, penalizzata soprattutto dal rafforzamento dello yen oggetto di acquisti per gli investitori poco propensi al rischio.

Apre in calo poco sopra 1,06 dollari invece l’euro che passa di mano a 1,607 dollari mentre lo spread è stabile dopo la chiusura al rialzo di ieri a quota 210.