Borsa Tokyo +1,08%, rally in Asia con i titoli hi-tech e finanziari. Futures Usa in solido rialzo

9 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Futures Usa in rialzo, dopo la buona sessione riportata ieri da Wall Street, che ha visto il Dow Jones Industrial Average salire di oltre 370 punti, sostenuto dal rally del 7,8% di Amgen, seguito alla pubblicazione della solida trimestrale del gruppo di biotech.

Lo S&P 500 è avanzato dello 0,8%, mentre il Nasdaq Composite è balzato dell’1,3%.

Il 60% quasi di tutte le società quotate sullo S&P 500 ha riportato i propri bilanci; di queste, il 77% ha battuto le attese degli analisti sugli utili.

I futures sul Dow Jones salgono dello 0,36%, quelli sullo S&P 500 fanno +0,44%, quelli sul Nasdaq crescono dello 0,50%.

Azionario asiatico positivo, con l’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo che ha chiuso in progresso dell’1,08% a 27.579,87 punti.

Molto bene anche Hong Kong (+2% circa), sostenuto dal rally dei titoli hi-tech come Alibaba, balzata fin oltre il 6%, e Tencent, oltre +2%. La borsa di Shanghai avanza dello 0,88%.

Finanziari in forte rialzo alla borsa di Sidney, con Commonwealth Bank of Australia (CBA) in rialzo di oltre il 5%, dopo la pubblicazione degli utili e l’annuncio di un buyback del valore di due miliardi di dollari australiani.

Buy anche su Westpac, Australia and New Zealand Banking Group e National Australia.

La borsa di Sidney è salita dell’1,14%. Bene anche la borsa di Seoul (+0,81%)