Borsa Mosca: domani riparte trading 33 titoli. Da Banca centrale Russia divieto short selling su questi titoli

23 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

La banca centrale della Russia ha annunciato che il trading di 33 titoli quotati alla borsa di Mosca riprenderà domani, giovedì 24 marzo, per la prima volta dal 25 febbraio scorso, giorno successivo all’invasione dell’Ucraina. E’ quanto riporta il sito Marketwatch, aggiungendo che il Moscow Exchange vieterà le vendite allo scoperto su alcune azioni delle principali società quotate. Il divieto di short selling interesserà, tra le altre, Gazprom, Lukoil, Sberbank, MMC Norilsk Nickel e Rosneft Oil, insieme ad alcuni eurobond. Le contrattazioni, ha aggiunto la banca centrale russa, avranno luogo luogo dalle 9,50 alle 14 ora di Mosca.