Borsa: Engineering a +4,8% dopo annuncio Opa

8 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Avvio di seduta sprint per Engineering che guadagna il 4,8% a 65 euro per azione, dopo l’annuncio dell’Opa in arrivo da parte dei fondi Nb Renaissance e Apax VIII vhr.

NB Renaissance è il fondo nato dalla partnership nel private equity tra Neuberger Berman e Intesa Sanpaolo ed Apax VIII è il fondo che ha come advisor la società di private equity Apax Partners.

I due fondi hanno firmato un accordo per l’acquisto di circa il 37,1% della società d’ingegneria informatica a 66 euro per azione. Investirà insieme ai fondi l’attuale fondatore e presidente, Michele Cinaglia e in caso di adesioni totalitarie all’Opa, sarà ancora azionista della società con il 12,2%.