Borsa di Mosca, riparte oggi trading parziale con divieto short selling: 33 azioni riammesse alle contrattazioni

24 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Riparte oggi, sebbene in modo parziale, il trading delle azioni scambiate alla borsa di Mosca. Lo ha annunciato ieri la Banca centrale della Russia, precisando che saranno 33 le azioni, su un totale di 50 dell’indice azionario benchmark MOEX, a essere riammesse alle contrattazioni, dopo una sospensione durata un mese, dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina.

Le contrattazioni di Borsa apriranno oggi, giovedì 24 marzo, alle 9.50 ora locale, per concludersi alle 14. (in Italia 11.50-16).

Gli investitori stranieri non potranno vendere le azioni, in base a quanto stabilito già alla fine di febbraio.

Istituito inoltre il divieto di short selling, ovvero di vendite allo scoperto. Bloomberg nelle ore precedenti ha riportato che il divieto si applica ad azioni come Gazprom, Lukoil, Sberbank, MMC Norilsk Nickel e Rosneft Oil. No short selling anche su alcuni eurobond.