Borsa: Autogrill ritraccia, Credit Suisse cauta nonostante balzo utili

15 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Sotto pressione il titolo Autogrill, dopo il rialzo nei giorni scorsi incassato sulla scia dei conti positivi del 2015, che hanno messo in evidenza un balzo +155,5%, pari a 64,2 milioni di euro, di utili.

Gli analisti di Credit Suisse consigliano cautela anche se hanno individuato un prezzo obiettivo superiore ai corsi di Borsa, a 8,2 euro.

“In assenza di operazioni straordinarie di merger and acquisition, le azioni del gruppo sono correttamente valutate dalla Borsa”.