Bollettino Bce: “spread area euro tornati su livelli più elevati, con evolversi crisi politica Italia”

4 Agosto 2022, di Redazione Wall Street Italia

“Negli ultimi giorni del periodo di riferimento i differenziali di rendimento dei titoli di Stato dell’area dell’euro sono tornati su livelli più elevati, con l’evolversi della crisi politica in Italia”. Lo si apprende dall’ultimo bollettino economico della Banca centrale europea (Bce), pubblicato oggi.

A livello di singoli paesi, spiega la Bce, il calo maggiore dei differenziali è stato osservato per la Grecia, con una diminuzione di 55 punti base del differenziale sul rendimento dei titoli di Stato decennali nel periodo di riferimento. La diminuzione dei differenziali sui titoli di Stato decennali di Spagna e Francia è stata meno pronunciata, con valori pari, rispettivamente, a 1,5 e 4,5 punti base. Anche il differenziale sul rendimento dei titoli di Stato decennali per l’Italia è diminuito complessivamente di 8 punti base, ma la sua volatilità è aumentata verso la fine del periodo in esame, di riflesso alla crisi politica in atto nel paese.