BoJ: avanti con politica espansiva, prematuro cambio di rotta sui tassi

2 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

La Banca Centrale del Giappone non vede alcuna margine per cambiare la rotta della sua politica monetaria ultra accomodante alla luce della persistente debolezza delle pressioni inflazionistiche. E’ quanto emerge dalle minute della riunione del board della banca centrale tenutasi a metà marzo. Nell’ultimo board della BoJ di fine aprile, peraltro, sono state alzate le stime sul Pil ma ancora una volta abbassate quelle sulla crescita dei prezzi.