BNP Paribas taglia 675 posti di lavoro

15 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Via 675 posti di lavoro in Francia nella divisione investment banking. Ad annunciare il piano di licenziamenti il gruppo Bnp Paribas, includendovi esodi volontari, prepensionamenti, mobilità.

Obiettivo è ottenere 1 miliardo di euro di risparmi entro il 2019, permettendo al gruppo ancario di allinearsi agli altri grandi istituti di credito europei che si trovano dinanzi alla necessità di rafforzare la redditività, tassi di interesse a minimi storici e volatilità dei mercati finanziari.