Blockchain: Rocket debutta a Piazza Affari chiudendo con rotondo +50%

1 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Debutto col botto a Piazza Affari per Rocket Sharing Company, start-up che ha sviluppato una piattaforma di sharing in blockchain integrata con un sistema di fidelizzazione e fornitura di servizi diretti quali energia e gas. Le azioni ordinarie (ISIN: IT0005481830) e i warrant (ISIN: IT0005481822) hanno fatto il loro debutto sul mercato Euronext Growth Milan di Borsa Italiana chiudendo la seduta di ieri a €1,20, con una crescita del 50% rispetto al prezzo di collocamento fissato in 0,80 euro. La capitalizzazione a fine giornata è pari a circa 15 milioni (includendo le azioni PAS).

“Siamo orgogliosi di aver concluso il progetto di quotazione nonostante il contesto di mercato sia diventato estremamente complicato”, ha commentato Luigi Maisto, CEO & Founder di Rocket. “Siamo fiduciosi – prosegue il ceo – che anche grazie ai proventi dell’IPO la Società sarà in grado di crescere ed affermare il proprio modello di business, caratterizzato dall’alto grado di innovazione e scalabilità in un ecosistema di economia circolare in blockchain. Abbiamo ricevuto un positivo riscontro da parte di investitori italiani ed esteri e l’accesso al mercato azionario ci consentirà di sostenere la strategia di sviluppo, sia per linee interne, con il perfezionamento della piattaforma proprietaria, Rocket Sharing, sia per linee esterne attraverso una strategia mirata di M&A e partnership”.