Bitcoin: il trading degli italiani è aumentato del 320% nel primo trimestre

21 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

Gli italiani hanno speso il 320% in più in Bitcoin durante il primo trimestre dell’anno rispetto all’ultimo trimestre del 2020. Anche il numero di utenti che hanno acquistato Bitcoin è aumentato del 153% rispetto a ottobre-dicembre 2020.
Sono i dati della fintech Revolut, che offre una piattaforma per il trading di criptovalute.

Rispetto al quarto trimestre 2020, il loro numero è aumentato del 132% e la spesa media per persona è aumentata dell’80%. La fascia di età che spende di più in Bitcoin è quella compresa tra i 55 e i 64 anni.