Bitcoin affonda ai minimi 2022, per analisti risalita solo con recupero del sentiment generale

9 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nuova accelerazione al ribasso del bitcoin che scivola sotto i 33.000 dollari sui minimi dell’anno. Toccato un minimo a $32.650, livello più basso dal luglio 2021. Bitcoin ed Ethereum la scorsa settimana hanno ceduto entrambe il 14% evidenziando una forte correlazione con l’umore negativo dell’azionario e pagando quindi la fuga generalizzata dagli investimenti più rischiosi.

“Sarà essenziale che la principale criptovaluta rimbalzi da questo livello chiave, che in passato ha agito come area di reazione, poiché una continuazione del movimento al ribasso potrebbe causare un effetto domino in tutto il settore – argomenta Walid Koudmani, Chief Market Analyst XTB – . Tuttavia, poiché abbiamo notato una correlazione più stretta con asset tradizionali come i titoli tecnologici, che a loro volta si sono trovati in una situazione difficile, potrebbe essere necessario un recupero del sentiment generale prima di vedere un miglioramento delle prestazioni di un asset particolarmente volatile come Bitcoin”.