Birra Peroni parlerà giapponese, entra nel gruppo Asahi Europe

11 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – La Birra Peroni parlerà giapponese. Da oggi infatti il gruppo, come si legge in una nota, “saluta SabMiller ed entra ufficialmente a fare parte del Gruppo Asahi Europe, di cui fanno parte anche i brand Royal Grolsch e Meantime Breweries”.

Dopo quasi un anno di trattative la bionda tricolore viene quindi ceduta alla compagnia giapponese, pur mantenendo la produzione in Italia.

“Con i suoi 170 anni di storia e una posizione di rilievo sul mercato italiano – si legge ancora nella nota – Birra Peroni continuera’ a produrre le sue birre di qualita’ negli stabilimenti di Roma, Padova e Bari, rifornendosi del malto italiano dalla sua Malteria Saplo di Pomezia, proprio come avvenuto finora”.