Berenberg boccia Telecom Italia, target price giù a 0,78 euro

3 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Gli analisti di Berenberg hanno rivisto al ribasso il target price di Telecom Italia da 1,06 a 0,78 euro, revisione che ha colpito anche le azioni di risparmio, il cui prezzo obiettivo scende a 0,63 euro (-33%), in previsione di un flusso di cassa meno abbondante nel lungo termine. Per entrambe il rating è rimasto hold. Alla base della bocciatura ci sarebbe, l’aumento della pressione competitiva in Italia.