Beige Book, incertezza su velocità della ripresa Usa

28 Maggio 2020, di Mariangela Tessa

Resta all’insegna dell’incertezza la ripresa post-Covid dell’economia americana. E’ quanto si legge nel rapporto della Fed, il cosiddetto Beige Book, elaborato ogni sei settimane sulla base delle informazioni raccolte nei 12 distretti in cui opera la banca centrale statunitense, e che fa riferimento al periodo terminato lo scorso 18 maggio.

Anche se ci sono speranze per una ripresa dell’attività, l’outlook rimane ‘molto incerto’ e la maggior parte degli intervistati si è detto “pessimista” sulla velocità della ripresa economica.

Nel rapporto, la banca centrale sottolinea come l’attività economica sia diminuita (ed in alcuni casi crollata) in tutti i distretti.