Bce: Schnabel, “impegno contro frammentazione non ha limiti”

15 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

“Non c’è dubbio che, se e quando necessario, possiamo progettare e implementare nuovi strumenti per garantire la trasmissione della politica monetaria e quindi il nostro mandato primario di stabilità dei prezzi”. Lo ha dichiarato Isabel Schnabel, membro del comitato esecutivo della Bce, nel corso di un intervento alla Sorbona di Parigi.
Quest’ultima si è poi soffermata sull’attivazione della ‘flessibilità’ circa i reinvestimenti PEPP, che può essere dispiegata molto rapidamente. “Il nostro impegno nei confronti dell’euro è il nostro strumento anti-frammentazione e questo impegno non ha limiti, ha aggiunto Schnabel.