Bce, Lagarde: ‘abbiamo promesso di agire contro ripresentarsi rischio frammentazione’ euro

20 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

“In più, abbiamo promesso di agire contro il ripresentarsi dei rischi di frammentazione (dunque, con uno scudo anti-spread). La pandemia ha lasciato vulnerabilità nell’economia dell’area euro che stanno contribuendo a una trasmissione non equilibrata della normalizzazione della nostra politica monetaria”. Lo ha detto Christine Lagarde, numero uno della Bce, in un intervento alla Commissione di Affari economici e monetari del Parlamento europeo. Lagarde ha definito l’inflazione “una sfida”, contro cui la Bce ha deciso di intervenire con 1) la fine del programma di acquisti di asset (APP-PPA) e con 2) l’aumento dei tassi di 25 punti base a luglio, e una ulteriore stretta monetaria a settembre”.