Bce, economisti: annuncerà estensione programma QE a breve

2 Dicembre 2016, di Laura Naka Antonelli

La Bce di Mario Draghi annuncerà una estensione di sei mesi del suo piano QE la prossima settimana, in occasione della riunione del Consiglio direttivo in calendario giovedì, 8 dicembre. E’ quanto risulta dalla maggioranza degli economisti intervistati da Reuters, secondo cui la Bce manterrà invariato l’ammontare degli acquisti degli asset contemplati nel piano.

L’estensione del piano di Quantitative easing potrebbe secondo gli analisti intervistati avere un forte impatto sul cambio euro-dollaro, soprattutto sxe si considera che ormai il rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve, nel meeting di dicembre, sembra cosa ormai fatta.

Sono 52 su 60 gli economisti intervistati da Reuters a ritenere che l’annuncio dell’estensione del QE oltre la scadenza fissata al momento nel mese di marzo del 2017 avverrà il prossimo giovedì. Soltanto tre credono che la banca centrale non allenterà ulteriormente la sua politica monetaria, annunciando piuttosto una riduzione nell’acquisto dei suoi asset, che ammonta a 80 miliardi di euro al mese.