BB Biotech: nel primo trimestre azione registra rendimento complessivo del -11.3% in CHF e -8.6% in EUR

22 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nonostante la pandemia da COVID-19 e la complessa situazione geopolitica che alimenta il clima di incertezza, il comparto delle biotecnologie sta compiendo progressi significativi verso il suo obiettivo di fornire nuove tecnologie farmaceutiche in grado di produrre un impatto positivo e sostenibile sui pazienti e sul sistema sanitario. Le grandi aziende biofarmaceutiche detengono complessivamente una solida liquidità. Nel primo trimestre del 2022, il settore delle biotecnologie ha accusato una flessione dell’11,7% e, come in altri cicli ribassisti, i titoli biotech a maggiore capitalizzazione, dotati di solidi risultati operativi e di un flusso favorevole di notizie provenienti dalla pipeline di sviluppo, hanno mostrato una tenuta migliore rispetto alle aziende che si trovano in una fase più giovane di sviluppo.
L’azione BB Biotech ha registrato nel primo trimestre un rendimento complessivo del -11.3% in CHF e -8.6% in EUR. Il team di gestione, si legge in una nota, ha sfruttato questa fase di correzione per incrementare il grado di investimento al 113%.