Bankitalia: Visco non ha intenzione di dimettersi

28 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, non ha intenzione di dimettersi. E’ quanto fanno sapere dal quartier generale di palazzo Koch in risposta al rumor odierno circa una possibile uscita di Visco dal suo incarico a ottobre 2022, un anno prima della scadenza naturale del mandato. Un articolo de Il Foglio riferiva l’intenzione del premier Mario Draghi di sostituire Visco prima delle elezioni del prossimo anno in modo da selezionare un successore di alto profilo vicino al governo (con Fabio Panetta probabile candidato).