Banco BPM, rinnovato l’impegno sull’ESG: tutti gli obiettivi raggiunti nel 2021

29 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Prosegue con importanti risultati l’impegno di Banco BPM sul fronte della sostenibilità: tanti sono stati gli obiettivi raggiunti dall’istituto nel 2021.

Un impegno raccontato dai numeri pubblicati dall’azienda: 22,7 miliardi di euro di nuovo credito alla clientela, 500 milioni di euro di social bond emesso per aiutare le PMI a fronteggiare l’emergenza Covid (nel 2022 emesso il primo Green Covered Bond da 750 mln di euro), 14% di obbligazioni corporate ESG sul totale dei bond corporate, circa 4 milioni di liberalità e sponsorizzazioni per progetti sociali e ambientali, circa 6.000 persone in modalità di lavoro agile, più del 23% di donne in posizioni manageriali, oltre 105mila ore di formazione ESG per il personale, oltre 6.000 ore di incontri di consapevolezza finanziaria, 100% di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Questi sono solo alcuni dei principali risultati già raggiunti dal Gruppo Banco BPM nel 2021 e pubblicati nella Dichiarazione Consolidata di Carattere Non Finanziario insieme ad altri 100 indicatori di sostenibilità relativi a temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani e alla lotta alla corruzione.