Banche, Italia tra i pionieri in Europa per l’uso della blockchain per Rome Business School

5 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Il sistema bancario italiano usa la tecnologia blockchain già dal 2020, ad oggi sono circa 100 gli istituti bancari ad utilizzarla tra i quali BNL BNP Paribas, Intesa Sanpaolo, Unicredit, UBI Banca. Il nostro Paese è in prima fila nell’utilizzo di questa tecnologia in Europa, come evidenziato da una ricerca di Rome Business School.

L’Italia è pioniere nell’utilizzo della tecnologia blockchain grazie all’introduzione della procedura “Spunta”, che consente di effettuare una rendicontazione reciproca più fluida e sicura oltre a permettere all’Italia di partecipare in studi su una eventuale moneta digitale. Le banche mondiali spendono circa 2 miliardi di euro ogni anno solo in costi in KYC, l’utilizzo di una tecnologia DLT potrebbe portare a un risparmio cumulativo di 200 milioni di euro.