Banche assediate dai sell: Bper sospesa a -5,47% dopo crollo di venerdì

13 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Fitte vendite sul settore bancario, già venerdì in forte affanno tra timori crescita e rischio Italia. Bper, reduce dal quasi -13% di venerdì, segna -5,47% a 1,606 euro, con titolo sospeso al ribasso. Calo del 4,5% circa per Intesa Sanpaolo in area 1,74 euro, -4,58% Banco BPM e -3,58% Unicredit.

Stamattina il tasso dei Btp a 10 anni è balzato al 3,8%, sui massimi a oltre 9 anni, con spread vicino a 230 bp.