Banca Popolare di Bari, approvati risultati del I semestre 2022

22 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Bari, appartenente al Gruppo Bancario Mediocredito Centrale, riunitosi in data odierna, ha approvato il Bilancio Semestrale Abbreviato al 30 giugno 2022.

BPB ha proseguito, pur in un contesto generale caratterizzato da incertezza, la politica aziendale di rilancio dell’attività commerciale a sostegno della propria clientela, in coerenza con gli indirizzi strategici previsti dal Piano Industriale 2022-2024.

Riguardo all’attività di intermediazione, BPB presenta uno stock di impieghi alla clientela, non considerando l’esposizione in titoli di debito e con la Cassa Compensazione e Garanzia, pari a 5,27 miliardi di euro al 30 giugno 2022, in crescita del 3,7% rispetto al dato di fine 2021 (5,08 miliardi di euro).

La Raccolta da clientela si mantiene stabile intorno ai 10 miliardi di euro, suddivisa nella componente “diretta” pari a 6,27 miliardi di euro (6,36 miliardi a fine 2021) e nella “indiretta” pari a 3,74 miliardi di euro (3,70 miliardi a fine 2021).