Banca di Corea: aumento tassi di interesse all’1,75%. Preoccupano pressioni inflazionistiche

26 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

La Banca di Corea (BoK) ha aumentato il tasso di riferimento di 25 punti all’1,75% per contenere le pressioni inflazionistiche, lasciando intendere ulteriori rialzi dei tassi nei prossimi mesi. Poiché si prevede che l’inflazione raggiunga il picco nel terzo trimestre, secondo gli analisti ING Economics la BoK effettuerà altri due rialzi dei tassi entro la fine dell’anno.
Il governatore Rhee Chang-yong ha chiarito che la banca centrale è più preoccupata per l’inflazione che per la crescita in questo momento.