Azimut si muove in rialzo a Piazza Affari dopo nuova operazione negli Usa

12 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Azimut, player indipendente attivo nel risparmio gestito in Europa, ha comunicato di aver realizzato, tramite la sua controllata americana Azimut Alternative Capital Partners (AACP), la sua quarta acquisizione nel settore dei Private Markets negli Stati Uniti acquisendo una partecipazione di minoranza in BroadLight Holding. BroadLight è stata fondata nel 2021 ed è una società di private equity specializzata in investimenti in società ad alta crescita e innovazione nei settori technology e consumer.

L’operazione prevede l’acquisto da parte di AACP di una quota del 10% di BroadLight e i capitali apportati verranno utilizzati come capitale circolante per investire nel team e nello sviluppo della struttura societaria. Come riporta la nota societaria, l’investimento di AACP non comporterà alcun cambiamento nella strategia, nella gestione, nel processo di investimento o nell’operatività ordinaria di BroaLight.

Con l’acquisizione di una quota in BroadLight, le masse complessive gestite dai Partner di AACP nel settore degli alternativi raggiungono oltre $ 12 miliardi

“Questo accordo rappresenta per Azimut la quarta operazione nei private markets negli Stati Uniti in poco più di 24 mesi di attività, Commenta Gabriele Blei, Chief Executive Officer di Azimut – “Il nostro obbiettivo è di continuare ad aumentare le nostre competenze all’interno di questo segmento, offrendo prodotti unici ed innovativi ai nostri clienti in tutto il mondo. Oggi il Gruppo gestisce oltre 5 miliardi di dollari nell’economia reale, pari a circa il 9% delle nostre masse gestite totali, con l’obiettivo di raggiungere e superare il 15% entro il 2024. Siamo lieti di aver trovato partner come BroadLight che ci aiuteranno a raggiungere questo target e, come per le nostre altre partecipate, lanceremo veicoli tramite la nostra piattaforma lussemburghese valorizzando le capacità distributive di Azimut”.

Intanto il titolo Azimut Holding quotata nel segmento Euronext Milan di Borsa Italiana si muove in rialzo dello 0,5% trovandosi così a quota 20,27 euro ad azione.