Axa guarda a business assicurativo di Banco BPM

12 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

AXA sarebbe in trattative per acquistare una partecipazione di controllo nelle attività assicurative di Banco BPM per un valore di circa 1,5 miliardi di euro dopo che Banco avrà esercitato le put option per il riacquisto delle JV attualmente in essere con Cattolica (Vera Assicurazioni) e Covea (BPM Vita). A riportarlo è stata ieri l’agenzia Bloomberg, rimarcando però come i colloqui potrebbero vacillare dopo che Credit Agricole la scorsa settimana ha acquistato una partecipazione di oltre il 9% in Banco BPM e l’attività assicurativa potrebbe essere tra gli interessi di Credit Agricole.

“Valutiamo positivamente la notizia – commenta stamattina Equita – in quanto denota l`interesse per il business assicurativo da parte di player esterni ad una valutazione attraente, che potrebbe definire un livello su cui il management di Banco potrebbe fare leva in eventuali trattative future. Sebbene infatti l`internalizzazione del business assicurativo è uno degli elementi del piano industriale, Banco BPM non ha escluso la possibilità di nuove partnership o di una valorizzazione eventuale del business se fosse maggiormente remunerativo per gli azionisti”,