Avvio negativo per le borse del Vecchio Continente dopo i dati negativi dell’inflazione americana

14 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Partenza negativa in Europa con la maggior parte degli indici europei che avviano la seduta infrasettimanale all’insegna della negatività dopo l’uscita del dato pessimistico di ieri dell’inflazione americana. L’indice Eurostoxx 50 avvia la seduta con lo 0,41% di ribasso, mentre il nostro Ftse Mib si trova al momento a 22.280 unti con un ribasso dello 0,10%.
Infine, lo spread Btp/Bund avvia le contrattazioni a quota 228 punti base.